37- Casa della cultura
37-Casa-della-Cultura

37- Casa della cultura

Il piacere di sapere, il sollievo di comprendere, la curiosità di seguire, l’umiltà di accettare, l’esigenza di una emozione, la sorpresa nel conoscere,
la costruzione di una coscienza, l’esempio e l’insegnamento, il tesoro di un giusto, l’elaborazione di un valore, l’arrivo alle tante verità.
Verificheremo la possibilità di realizzare uno spazio permanente da condividere con la biblioteca, uno spazio per l’incontro, lo studio e il tempo libero,
uno spazio per rappresentare la creatività e la conoscenza, per bambini giovani e anziani, uno spazio permanente per l’insegnamento della musica e per l’organizzazione di eventi musicali.
E da qui potremo pensare alla riqualificazione stilistica storica e artistica degli spazi e dei luoghi della città, attraverso iniziative, progetti e opere di giovani artisti locali,
chiederemo il contributo di Annarè per destinare superfici urbane alla decorazione artistica e alla comunicazione e al linguaggio fotografico e trasformare spazi, piazze e vie nel palcoscenico di una permanente mostra di opere artistiche e culturali.

Leave a Reply